AIRBANK - NEWS

lunedì 25 ottobre 2010

AIRBANK sarà ad ECOMONDO per contribuire ad un FUTURO PIU' VERDE

Airbank, azienda leader in Italia nel settore ecologia e sicurezza industriale, porterà ad Ecomondo 2010 tutta la sua esperienza per proteggere l'Ambiente che ci circonda. Tra il 3 e il 6 Novembre, presso lo stand 170 del padiglione C3, saranno presentate tutte le più importanti novità dell'azienda piacentina, che ha fatto recentemente conseguire la certificazione ISO 14001 del Sistema di Gestione Ambientale a Yamaha Motor Racing.

 

Dopo il grande successo dell'edizione 2009, Airbank, azienda piacentina leader nel settore dell'antinquinamento e della sicurezza industriale, torna ad Ecomondo con numerose novità.

Presso lo stand 170 del padiglione C3, esporrà tutti i suoi prodotti di punta come Oko Pur, l'assorbente per oli, benzine e prodotti chimici più utilizzato in Europa per le bonifiche ecologiche ambientali, la Barriera di Contenimento gonfiabile per bloccare ingenti fuoriuscite di liquidi oleosi o inquinanti sia su terra che in acqua, ed Ecoroad, conglomerato bituminoso da utilizzare a freddo per eliminare le buche stradali riducendo notevolmente l'impatto ambientale dell'intervento. 
Nell'area espositiva di Airbank, inoltre, farà bella mostra di sé la Yamaha YZR-M1, ovvero la moto di Valentino Rossi, a dimostrare il forte legame tra l'azienda di Piacenza e Yamaha Motor Racing, che recentemente ha ottenuto la certificazione ISO 14001 del Sistema di Gestione Ambientale proprio grazie alla consulenza e ai prodotti di Airbank.

“Airbank vuole un Mondo più sicuro e pulito” ha dichiarato Gloria Mazzoni, general manager di Airbank. “Lavoriamo ogni giorno per dare un futuro più 'verde' ai nostri figli e limitare i danni all'Ambiente, quando si verificano. Per questo abbiamo voluto dare prima di tutto noi un segnale forte, installando nella nostra sede un impianto fotovoltaico che ci rendesse autonomi dal punto di vista energetico e diminuisse l'impatto ambientale della nostra struttura. Questa è la filosofia che veicoliamo ogni giorno con il nostro lavoro: fare attenzione alle piccole cose per incidere in modo determinante sugli eventi”.

Airbank -  Torna ad inizio pagina

In questo sito utilizziamo i cookie, continuando la navigazione ne autorizzi l’uso. Per maggiori informazioni > clicca qui.

X CLOSE