In questo sito utilizziamo i cookie, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Per maggiori informazioni clicca qui oppure chiudi.
ENG
Facebook Linkedin Twitter YouTube Instagram

 

 

Password Dimenticata?


ACCADEMIA AIRBANK

FORMAZIONE AIRBANK IN AULA

Organizziamo corsi di formazione personalizzati in materia normativa/ambientale presso le vostre aziende oppure nella nostra sede Airbank, in conformità al Decreto 81 - addestramento dei dipendenti



DATE EDIZIONI:  24 - 25 maggio / 8 - 29 giugno
DURATA: 4 ore (09.00-12.00 teoria e 12.00-13.00 pratica)

SEDE DEL CORSO: Via Luigi Bay – Piacenza


A chi sono rivolti
  • Responsabili della sicurezza (RSPP, ASPP, RLS)
  • Operatori qualificati
  • Squadre di sicurezza interne aziendali
  • Consulenti
  • Datori di lavoro

Plus
  • I docenti del corso sono operatori del settore altamente specializzati, oltre che esperti in formazione.
  • Attualizzazione dei contenuti erogati alla propria realtà aziendale e alle singole esigenze: ricerca delle criticità problematiche e indicazioni operative di soluzioni.
  • Possibilità di adeguare il corso sulle specifiche esigenze dei partecipanti.
  • Utilizzo di prodotti innovativi ed efficaci.

I nostri corsi

Procedure di primo intervento per situazioni di sversamento e aggiornamento normativo in materia di sicurezza ambientale
Obiettivi:
  • Breve cenno alla normativa Ambientale di riferimento.
    D.Lgs. 152/06 testo unico ambientale, Decreto n. 20/2011 sostanze assorbenti e neutralizzanti per l’acido delle batterie, D. Min. n. 392/1996 - Regolamento recante norme tecniche relative alla eliminazione degli olii usati, CLP, Legge, 22/05/2015 n° 68.
  • Emergenza sversamenti su suolo e in acqua, come procedere in caso di sversamento, con che materiali, in che modo e in relazione alle sostanze sversate.
  • Problematiche tipiche che possono ricorrere in azienda (stoccaggio sostanze pericolose, sversamenti, ecc...) o in cantiere (pericoli ambientali che possono verificarsi, misure di prevenzione ed azioni di risanamento).
  • Eventuale esercitazione pratica sugli sversamenti.
ISO14001 e Impronta Ecologica
Obiettivi:
  • Cenni Normativi ISO14001: che cos’è la norma e l’approccio Plan - Do - Check - Act.
  • Matrici: aria, acqua, suolo. Quali possono essere gli impatti sull’aria, acqua e sul suolo, come evitarli o ridurli.
  • Inquinamento: emissioni ed energia, come si sviluppano gli impatti e diventano inquinamento. Come avviare un programma di risparmio energetico.
  • Impronta ecologica: cos’è, come funziona. Prima impostazione di calcolo e a cosa può essere utile.
Gestione dei rifiuti e delle sostanze pericolose
Obiettivi:
  • Quadro Normativo Ambientale di riferimento.
    D.Lgs. 152/06 testo unico ambientale, D. Min. n. 392/1996 - Regolamento recante norme tecniche relative alla eliminazione degli olii usati, RAEE D.lgs 151/2005 - D.lgs 49/2014, pile ed accumulatori.
  • Cosa si intende per rifiuto, cosa sono i codici CER, quando un rifiuto è speciale, pericoloso e che cosa comporta.
  • Gestione rifiuti all’interno dell’azienda, principi di raccolta differenziata e strutturazione di un deposito temporaneo di rifiuti speciali.
  • Esempi per una corretta gestione dei rifiuti e delle sostanze pericolose.
Gestione delle problematiche aziendali inerenti l’ambiente e la sicurezza industriale
Obiettivi:
  • Quadro Normativo Ambientale di riferimento. D.Lgs. 152/06 testo unico ambientale.
  • Cenni Direttiva macchine 2006/42/CE, normativa ATEX, e trasporto sostanze pericolose ADR.
  • Disciplina degli scarichi delle acque e delle emissioni in atmosfera.
  • Corretto stoccaggio delle sostanze pericolose e l’importanza dei kit antisversamento.

Esercitazioni, progetti e case studies:

  • Simulazioni di sversamento
  • Risoluzione con prodotti contenimento/assorbimento
  • Indicazioni sullo smaltimento
  • Neutralizzazione e assorbimento dell’acido solforico
  • Simulazioni di casi reali legati alla realtà produttiva dei partecipanti: analisi dei rischi e dei pericoli, le disposizioni legislative correlate, gli obblighi degli addetti alla sicurezza e le modalità di gestione e adeguamento




e-LEARNING

Da oggi la formazione Airbank diventa alla portata di tutti
Airbank ha pensato a tutti i clienti che "per problemi di tempo o distanza" non possono essere presenti ai nostri corsi sulla sicurezza ambientale: da oggi è possibile partecipare ai corsi Airbank sulla sicurezza ambientale in modalità e-learning! Basta avere un computer o tablet connesso ad internet e potrete finalmente rimanere aggiornati sulle procedure di primo intervento oltre alle nuove normative in materia di sicurezza ambientale.



Contenuti del corso:

  • Pronto intervento ambientale: panoramica iniziale sulle Normative di riferimento e procedura di pronto intervento
  • Simulazioni su 4 scenari applicativi: INCIDENTE IN ACQUA, SVERSAMENTO OLIO IN MAGAZZINO, SVERSAMENTO TOSSICI IN PROSSIMITÀ DI TOMBINO, SVERSAMENTO ACIDO BATTERIE

Obiettivi del corso:
  • Conoscere il contesto Normativo di riferimento.
  • Fronteggiare un’emergenza in caso di sversamento di liquidi pericolosi
  • Sviluppare le competenze e gli strumenti per intervenire con tempestività ed efficacia (procedura di intervento)
  • Formare il personale addetto ad utilizzare i prodotti in modo corretto
  • Conoscere caratteristiche e peculiarità dei prodotti trattati

I Plus:
  • I docenti del corso sono operatori del settore altamente specializzati, oltre che esperti in formazione
  • Utilizzo di prodotti innovativi ed efficaci
  • Corso fruibile comodamente da qualsiasi computer o tablet connesso ad Internet


PER ULTERIORI INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:
e-mail: info@airbank.it | tel: 0523 763134